Il Frantoio

Da oltre 30 anni i fratelli Giancarlo, Leonello e Luigi Celesti, seguendo le orme del padre Giuseppe, gestiscono l’azienda “Eredi Celesti Giuseppe” che è di fatto un frantoio oleario ad oggi moderno ed efficiente. Il frantoio lavora principalmente olive coltivate negli uliveti di proprietà dell’azienda, circa 20.000 alberi d’ulivo delle varietà Moraiolo, Leccino e Frantoio, nella zona dei Monti Martani di Spoleto e nel Comune di Castel Ritaldi.

Le olive vengono raccolte esclusivamente a mano per evitare che i processi di raccolta meccanica le possano danneggiare alterandone la qualità. La raccolta delle olive è infatti una delle fasi più importanti per l’ottenimento di un ottimo olio extravergine d’oliva: non a caso già gli antichi romani dai frutti rovinati o danneggiati ottenevano l’olio per i plebei, mentre da quelle intatte ricavavano l’olio di qualità per patrizi. La raccolta inizia nei primi giorni del mese di Ottobre, con l’invaiatura, cioè quando la drupe comincia a cambiare colore dal verde al nero. Una volta raccolte, le olive vengono molite rigorosamente entro 24 ore e a temperatura controllata, non superiore ai 25°, per non alterare le caratteristiche organolettiche del prodotto. Da questa lavorazione, meccanica e a freddo, si ottiene l’oro extravergine d’oliva verde dell’Umbria, il multicultivar 100% italiano ottenuto dalle qualità Moraiolo, Leccino e Frantoio.

Infatti un olio di oliva, per fregiarsi della denominazione di “extravergine” deve soddisfare due requisiti:

  • deve essere ottenuto da olive molite con processi meccanici e non chimici con temperatura inferiore ai 28° in ogni fase della lavorazione;
  • deve avere una acidità inferiore a 0,7 che è un parametro impossibile da ottenere in caso di olive non perfettamente integre, e/o attaccate dalla mosca olearia, e/o tenute più giorni in magazzino prima di essere lavorate.

Fortunatamente per riconoscere un ottimo olio extravergine di oliva non occorre essere un intenditore o sottoporlo ad analisi: se l’olio è piccante ed amaro la sua qualità è indiscutibile e l’olio extravergine d’oliva del Frantoio Celesti si riconosce dal palato.

btt